LBW beffata sulla sirena

14 gennaio 2024

Rocambolesca sconfitta per le blucelesti, avanti per oltre 39' poi punite da una tripla di Frontini

Basket Como - LBW 56-53 (parziali: 4-20, 18-29, 31-41)
Como: Frontini 17, Bragotto 11, Barozzi 10, Ghielmi 7, Avanzi 5, Borloni 4, Colombo 2, Reva, Adesanya ne, Palermo ne. All.: Rigamonti.
LBW: Bassani 13, Aondio 6, Chitelotti, Galli 3, Scola 2, Donghi 3, Davide 2, Oggioni 6, Oddo 6, Ratti, Fumeo, Capellini 12. All.: Canali


Incredibile epilogo al PalaFrancescucci nel derby tra Como e Lecco. Dopo aver condotto per oltre 39' la gara, la squadra di Canali viene beffata sulla sirena da un tiro da quasi metà campo di Frontini che suggella una vittoria insperata per le lariane che mantengono vive le speranze per agganciare il quarto posto in classifica. Lecco deve recitare il mea culpa per non aver saputo gestire il vantaggio e per la percentuale ai tiri liberi (12/24). Pronti via e le ospiti mettono subito le cose in chiaro giocando bene in attacco grazie ad una buona fluidità nel gioco che le permette di andare sul 0-10 al 5'. Como si affida al tiro da fuori ma ha le polveri bagnate e così le blucelesti dilagano chiudendo il parziale sul 4-20 ispirate dal duo Bassani e Capellini. Nel secondo periodo con le rotazioni calano le percentuali e il gioco ne risente. Como inizia a segnare con più continuità e grazie alla difesa a zona ricuce in  parte lo scarto fino al 18-29 dell'intervallo. Il copione non cambia anche nel secondo tempo con la squadra di casa che trova tutte le energie per recuperare grazie all'apporto offensivo di Barozzi e alla precisione nei tiri liberi. Lecco sembra comunque in gestione nonostante l'inerzia sia tutta dalla parte di Como. Si arriva così al quarto periodo sul 31-41. Frontini infila subito una tripla poi viene fischiato un fallo ai danni di Bragotto che segna 3 liberi. Altra tripla di Frontini e il punteggio è sul 43-44 al 35'. La paura prende il sopravvento ma una bomba di Donghi e due liberi di Capellini riportanole lecchesi sul +6 (43-49 al 37'). Como non si arrende e punisce ancora da fuori con Ghielmi e Bragotto per il 51-53 del 38'. Sul finale punto a punto la LBW non ha le energie per segnare un canestro e le comasche arrivano al pareggio con i liberi di Borloni (53-53 a 14"). Lecco ha l'ultimo pallone da gestire ma il tiro di Aondio si spegne sul ferro e sul rimbalzo Como si proietta in avanti e superata la metà campo Frontini fa partire un tiro che buca la retina e regala la vittoria alle sue punendo così le blucelesti. Alla fine sono ben 8 le triple realizzate dalla squadra di Rigamonti con 5 di Frontini. Lapidario il commento di coach Canali al termine del match: "Una brutta prestazione e una sconfitta meritata. Dobbiamo farne tesoro e lavorare molto meglio in palestra perchè serate così abuliche non ricapitino e per evitare di buttare via con le nostre stesse mani le partite". Digerito il boccone amaro Lecco tornerà in campo venerdì prossimo per affrontare in trasferta il Mariano per una partita che si preannuncia incandescente. In palio punti pesanti per la seconda fase (Inizio del match previsto per le ore 21.15).

Altre Pagine

26 giugno 2024

Canali: "Molto soddisfatta delle ragazze che abbiamo inserito". Ora si cerca un playmaker

 
24 giugno 2024

Comincia a delinearsi l'organico per la prossima stagione

 
17 giugno 2024

Nel nuovo roster non faranno più parte Bassani, Donghi e Ciceri. In arrivo Cincotto e Levi

 
ASD Lecco Basket Women
via Massimo D'Azeglio 15
Lecco
23900
Tel: 3398967012
Cf: 03722090135