Sesto si aggiudica la gara d'andata

28 aprile 2024

La LBW gioca alla pari per oltre 30' poi è costretta alla resa. Canali: " Siamo state competitive e sul pezzo, torniamo in palestra a lavorare e pensiamo a gara 2 con fiducia e volontà".

Allianz Geas Sesto S.Giovanni - LBW 52-42 (parziali: 16-13, 28-25, 40-34)
Allianz Geas Sesto S.Giovanni: 
Trezzi 6, Sartori 2, Minora 6, Bettoni, Leto 4, Camera ne, Volpato 9, Ramon 10, Ostoni 7, De Lise 4, Rovello 4. All.: Preda.
LBW: Bassani 15, Aondio 3, Capaldo 2, Galli, Scola 2, Donghi, Davide 4, Oggioni 2, Oddo 5, Ratti, Ciceri ne, Capellini 9. All.: Canali.

Sesto si aggiudica gara 1 dei quarti di finale dei playoff per la serie B, al termine di un match combattuto dove le milanesi hanno fatto valere la maggior fisicità e lucidità nei momenti finali, grazie ad un roster competitivo in tutti i suoi elementi. Facendo leva su alcune giocatrici che si allenano con il roster di serie A, coach Preda ha potuto disporre molteplici giocatrici in grado di decidere la partita in ogni momento. Lecco dal canto suo ha lottato ad armi pari per tre quarti di partita e solo nel finale è calata sensibilmente accusando un passivo che ha toccato la doppia cifra. Primo quarto di assoluto equilibrio dove le ospiti rispondono colpo su colpo alle folate delle milanesi spinte dal duo Ostoni e Ramon. Le triple di Oddo e Bassani mantengomo a contatto le blucelesti che al termine del primo periodo sono sotto di 3 lunghezze (16-13). La prima svolta della gara arriva all'inizio del secon do periodo dove le ospiti faticano a contenere in difesa le avversarie ed ecco il parziale di 10-2 propiziato da Trezzi e Ostoni che spingono il Geas sul 28-17 a metà del secondo quarto. Dopo un time out, Lecco ritorna in campo più convinto e con la difesa aggiustata, la gara si riapre con le squadre che vanno al riposo sul 28-25. L'equilibrio non si spezza nemmeno nel terzo periodo, dove prosegue il testa a testa tra le due squadre che arrivano al 30' sul 40-34. Nell'ultimo periodo il passaggio alla zona di Sesto provoca qualche problema all'attacco lecchese che si inceppa. Ne approfitta la squadra di casa che con Volpato segna i canestri che dilatano il vantaggio sul 49-38 del 36'. La LBW non ha più le emergie per recuperare e la tripla di Ramon affossa tutte le speranze. Tutto è rimandato alla gara di ritorno in programma domenica 5 maggio alle ore 18 al palazzetto di Malgrate, dove le blucelesti avranno bisogno del sostegno del pubblico per vincere e riportare la serie alla bella. Ecco le dichiarazioni di coach Valentina Canali: "Geas ha fatto valere fisicità e talento, noi abbiamo fatto la nostra partita lavorando bene per 30' e mollando qualcosa di troppo negli ultimi 10', quando le energie sono calate, mentre ovviamente le nostre giovani avversarie avevano più benzina di noi, e hanno continuato a correre il campo con grande atletismo e qualità. C'è da dire poi che avere le mani addosso per 40' non aiuta a ragionare, ma siamo state competitive e sul pezzo, torniamo in palestra a lavorare e pensiamo a gara 2 con fiducia e volontà".

Altre Pagine

26 giugno 2024

Canali: "Molto soddisfatta delle ragazze che abbiamo inserito". Ora si cerca un playmaker

 
24 giugno 2024

Comincia a delinearsi l'organico per la prossima stagione

 
17 giugno 2024

Nel nuovo roster non faranno più parte Bassani, Donghi e Ciceri. In arrivo Cincotto e Levi

 
ASD Lecco Basket Women
via Massimo D'Azeglio 15
Lecco
23900
Tel: 3398967012
Cf: 03722090135