Una grande LBW annienta la Futura

09 gennaio 2023

Canali: "Abbiamo trovato fluidità e soluzioni ben distribuite con tutte e 12 le giocatrici che hanno saputo rendersi utili e propositive"

LBW - Futura Milano 74-52 (parziali: 18-13, 36-28, 50-40)
LBW: 
Aondio 4, Chitelotti 7, Capaldo 24, Plebani 4, Scola 3, Davide 4, Colombo 2, Nava 5, Benzoni, Rota, Ciceri 4, Mandonico 17. All.: Canali.
Futura Milano: Martini, G. Taverna 6, De Silva 12, Scuto 5, Gazzoni 6, Dagna, Meroi, A. Taverna 7, Migilorati 3, Rotelli 2, Lepri 11. All.: Maffi.

MALGRATE La LBW inizia nel migliore dei modi il 2023 con una netta vittoria casalinga ai danni delle milanesi di Futura. Pur prive di Oddo, rimasta ai box per un problema alla schiena, le blucelesti hanno sfoderato una prestazione superlativa di squadra sia in attacco dove hanno realizzato ben 74 punti, il massimo stagionale, ma soprattutto in difesa dove si è vista tanta determinazione e sacrificio nel recuperare diverse palloni. Un successo che fa morale e manda un segnale forte per il proseguo della stagione con le lecchesi che dovranno risalire nelle posizioni di vertice della classifica. Gara condotta dall'inizio alla fine per le padrone di casa che partono subito sull'acceleratore portandosi sul 7-1 in 2' con i canestri di Mandonico. Ritmi vertiginosi da ambo i lati con le milanesi che provano a rientrare subito in partita trascinate dal duo Alice Taverna e De Silva. La svolta del match arriva nel secondo periodo quando dal 20-18 del 12', la LBW infila un break micidiale di 14-2 che la porta sul massimo vantaggio per il 34-20 al 17'. La difesa fa la voce grossa, ma è la spinta di una Capaldo in grande spolvero a fare la differenza, coadiuvata anche dalle triple di Chitelotti e Aondio. Milano accusa il colpo ma prima dell'intervallo prova a ricucire lo strappo con la solita De Silva che riporta le sue sul -8 dell'intervallo (36-28). Nel terzo periodo le lecchesi pur perdendo per infortunio Colombo, caduta a terra per un colpo al naso e non più rientrata in campo, controllano agevolmente il punteggio tenendo le avversarie sulla doppia cifra di scarto. Il colpo del ko arriva all'inizio del quarto parziale dove Lecco piazza un altro break di 10-2 che chiude virtualmente i conti sul 60-42 del 34'. I canestri di Capaldo  e Ciceri mandano i titoli di coda alla partita, poi nel finale arriva un pò di nervosismo da parte delle milanesi con un tecnico alla panchina e l'espulsione della capitana Migliorati. Lecco vince e convince e settimana prossima osserverà il turno di riposo in attesa di tornare in campo domenica 22 gennaio alle ore18 per affrontare in casa la Cremonese Basket.
 Il commento a fine gara di un euforica coach Valentina Canali: "Una bellissima partita. Le ragazze hanno eseguito bene le richieste e hanno giocato una pallacanestro efficace e intraprendente. 74 punti per noi sono tanti, abbiamo veramente trovato fluidità e soluzioni ben distribuite, con tutte le 12 giocatrici che hanno saputo rendersi utili e propositive. In difesa siamo state mediamente solide, a parte qualche passaggio a vuoto a cui comunque abbiamo saputo reagire senza disunirci. Rispetto ad altre volte, l'atteggiamento è stato sempre positivo e coeso, a dimostrazione che è quello, e solo quello, che può fare la differenza nella nostra stagione. Ora abbiamo il turno di riposo e prepareremo al meglio la sfida casalinga con Cremona".

Altre Pagine

21 aprile 2024

Annichilita Melzo nella gara di ritorno. Ora i quarti con Sesto S.Giovanni. Canali: "Sono incredibilmente orgogliosa di queste ragazze".

 
14 aprile 2024

Canali: "Vinto una gara durissima dove ci portiamo a casa buone sensazioni"

 
08 aprile 2024

Da settimana prossima al via i playoff con la disputa degli ottavi di finale. Avversaria della LBW sarà il Basket Melzo

 
ASD Lecco Basket Women
via Massimo D'Azeglio 15
Lecco
23900
Tel: 3398967012
Cf: 03722090135