Grande battaglia ma alla fine prevale Rezzato

11 dicembre 2022

Blucelesti punite nel finale dall'esperienza di Landi. Canali: "Giocata una bella partita e questo lascia ancora di più il rammarico".

LBW - Rezzato 55-59 (20-19, 29-36, 40-42)
LBW: Chitelotti, Capaldo 2, Plebani, Scola 8, Donghi, Davide 6, Colombo 8, Oddo 19, Nava, Rota, Galli 2, Mandonico 10. All.: Canali.
Rezzato: Inverardi 4 Landi 15, Gatti ne, Cresseri ne, Marenda 3, Massara 11, Verderio 5, Zamboni 3, Navoni 9, Zorat 9, Arlia ne. All.: Paroni.
 
MALGRATE: Grande successo per l'iniziativa di raccolta di peluche e giochi a sostegno di Abio Lecco. Un modo diverso per fare solidarietà che ha visto in prima linea le società di Lecco e Rezzato oltre al grande sostegno del pubblico presente sugli spalti. Sul campo poi le due squadre si sono date battaglia  e alla fine a prevalere sono state le ospiti, capaci negli ultimi istanti di gara a essere glaciali grazie all'esperienza di Alice Landi che ha messo prima la tripla che ha rotto l'equilibrio e poi i liberi che hanno siglato il successo. Esordio con la maglia bluceleste per Debora Plebani che ha recuperato dall'infortunio. Primo quarto con grande intensità sul campo con entrambe le squadre efficienti in attacco. Rezzato prova a scappare sul 11-19 sfruttando i canestri di Navoni e le triple di Zorat, poi sul finale Lecco riesce a recuperare e sorpassare con le triple di Oddo e il canestro di Davide per il 20-19 del finale di periodo. Secondo quarto avaro di canestri nei primi minuti per le lecchesi. Ne approfitta la squadra di Rezzato che allunga con le triple di Landi sino al 29-36 dell'intervallo. Dopo la pausa è la LBW ad avere più energie sfruttando la vena da fuori della solita Oddo, ma manca il guizzo per il sorpasso. La squadra di Canali ha più volte in mano la palla per andare avanti, ma manca la via del canestro. Scola mette la tripla e il libero del -1 (38-39), poi dall'altra parte ci pensa Massara a segnare la bomba del +4 prima del canestro di Davide che firma il 40-42 del 30'. Ultimo quarto decisivo con le blucelesti che partono malissimo subendo un break di 9-0 che sembra spianare la strada a Rezzato sul 40-51 del 34'. Verderio è la spina nel fianco ma poco dopo è costretta a uscire per infortunio. Lecco si sveglia e spinto dalla carica di Colombo riprende in mano l'inerzia del match. La tripla di Oddo e i 4 punti consecutivi di Mandonico valgono la parità sul 51-51 quando manca poco più di un minuto alla fine. L'equilibrio però viene interrotto dalla tripla di Landi che arriva come una doccia gelata per le lecchesi. La squadra subisce il colpo e non trova più le contromisure. Nel finale sui falli sistematici la stessa Landi è glaciale dalla lunetta con un 5/6 che fa vincere la partita a Rezzato. Per Lecco un boccone amaro da digerire per essere andato ad un passo dalla vittoria. Sabato prossimo si chiuderà il 2022 con la trasferta di Broni (inizio ore 21.00). Le considerazioni a fine gara di coach Valentina Canali: "Abbiamo giocato una bella partita, e questo lascia ancora più il rammarico. Ho visto veramente la squadra giocare una pallacanestro fluida e di sostanza, le ragazze in attacco hanno collaborato molto bene, anche contro la box and one. In difesa abbiamo sofferto il maggior dinamismo e la rapidità delle avversarie, molto giovani e con tanta energia, ma siamo state anche brave ad applicare e contenere con il cambio difensivo, ma le avversarie hanno tirato da 3 con percentuali incredibili (9 bombe subite). Purtroppo sul 51-51 a 2' dalla fine abbiamo preso l'ennesimo canestro da 3 che ci ha tagliato le gambe, e negli ultimi due giri di lancette il metro arbitrale ha punito noi per qualsiasi cosa e concesso a loro ogni fisicità".

Altre Pagine

19 febbraio 2024

Punteggio sin troppo passivo per le lecchesi contro la capolista. Canali: "Abbiamo tirato con percentuali troppo basse per poter aver la meglio di una squadra costruita per salire".

 
11 febbraio 2024

Match combattuto e equilibrato deciso nel finale. Canali: "E' stata una guerra, le ragazze sono state brave a giocare con abnegazione fino alla fine".

 
02 febbraio 2024

Gallarate, Corsico, Legnano e Tradate saranno le prossime avversarie delle blucelesti. Si disputerà un girone all'italiana con partite di andata e ritorno. La formula prevede che le prime 6 saranno ammesse ai play-off mentre le ultime due ai play-out.-

 
ASD Lecco Basket Women
via Massimo D'Azeglio 15
Lecco
23900
Tel: 3398967012
Cf: 03722090135