Prima sconfitta. Mariano fa uno sgambetto alla LBW

13 novembre 2023

Le blucelesti in emergenza giocano una partita solida che le porta ad avere anche la palla della vittoria. Poi nell'overtime perdono per infortunio Oddo, Chitelotti. Espulsa anche coach Canali

LBW - Nonna Papera Mariano 60-66 dts (parziali: 18-18, 24-32, 38-46, 55-55)
LBW: Bassani 21, Aondio 6, Chitelotti 20, Scola 2, Donghi, Davide, Oggioni, Oddo 10, Ratti 1, Ciceri ne, Fumeo. All.: Canali.

Dopo cinque vittorie la LBW è costretta a cedere il passo a Mariano che ora la raggiunge in classifica. Partita molto combattuta quella disputata a Malgrate che ha visto le lecchesi uscire con le ossa rotte con ben 2 infortuni occorsi a Oddo per una gomitata all'occhio destro e Chitelotti uscita con una caviglia gonfia. Oltre alle giocatrici, ha dovuto lasciare il campo anche coach Canali estromessa dopo essere stata sanzionata da due falli tecnici. Agressività e ritmi alti subito dall'inizio com le ospiti che mostrano subito i muscoli con la loro fisicità e la precisione dal perimetro con Marconetti che alla fine metterà 28 punti a referto. Lecco ancora in emergenza per le assenze di Capellini, Galli, Rota, Capaldo e Fumagalli, risponde al break di Mariano, con i canestri di una efficace Chitelotti che porta le sue sul 18-18 del 10'. L'inerzia della gara resta sempre nelle mani delle comasche che vanno al riposo sul +8 (24-32). Dopo la pausa Mariano prova l'allungo decisivo, ma Lecco si aggrappa alla sua difesa a zona per rientrare e arriva al -3 38-41. Si decide tutto nel quarto periodo dove i contatti fisici sono troppi  e il metro arbitrale è molto permissivo. Mariano scappa nuovamente grazie alla tripla di Orsenigo e ai guizzi di Marconetti (45-53), ma prima la tripla di Chitelotti e poi quella di Oddo da oltre 8 metri portano la LBW a trovare il pareggio a 23" dalla fine (55-55). La squadra di Canali ha in mano anche la palla della vittoria ma una palla persa porta il match all'overtime. Qui le lecchesi perdono Oddo e Chitelotti per infortunio e il coach per il secondo tecnico. Mariano trova l'allungo decisivo con le bombe di Conegian e Marconetti e trova la vittoria. Sabato prossimo le lecchesi sono attese dalla trasferta di Costamasnaga alle ore 21 per affrontare la capolista Nibionno. Ecco le dichiarazioni a fine partita di coach Canali:
"Abbiamo fatto il massimo che potevamo, per come siamo arrivate a questa partita e per le condizioni in cui ce l'hanno fatta giocare. Sono orgogliosa delle mie ragazze e di come hanno lottato. Certo, abbiamo fatto tanti errori, è stata la prima partita tirata della stagione e forse in alcuni momenti ci siamo fatte prendere troppo dalla frenesia e abbiamo sciupati alcuni possessi di troppo. Nel secondo tempo abbiamo compiuto una rimonta notevole, con una difesa veramente solida, arrivando sul 55-55 con palla in mano, che purtroppo non siamo riuscite a gestire con lucidità. Nell'overtime abbiamo perso Oddo per una gomitata killer e Chitelotti per infortunio, con una fisicità in campo veramente esasperata.Miglioreremo e faremo tesoro della partita di oggi, ma credo abbiamo veramente dato tutto contro ogni situazione possibile e ci portiamo a casa fiducia e voglia di riscatto. Al ritorno, si spera al completo, ci faremo trovare pronte. Ora testa al prossimo match importantissimo a Costa, la stagione è lunghissima e noi ci saremo".
Alle parole di coach Canali fanno seguito quelle del presidente Paolo Benzoni: "Faccio i complimenti alla ragazze per essersi battute fino all’ultimo dando tutto quello che avevano, in una partita nella quale sono stati concessi contatti molto al di là del consentito dal regolamento e dalla quale usciamo con altri due infortuni, oltre all’espulsione della nostra allenatrice davvero incomprensibile. Una brutta serata, dalla quale dobbiamo ripartire consapevoli  della nostra forza e del fatto che purtroppo, a volte, dobbiamo affrontare partite molto dure che poco hanno a che fare con la pallacanestro."

Altre Pagine

21 aprile 2024

Annichilita Melzo nella gara di ritorno. Ora i quarti con Sesto S.Giovanni. Canali: "Sono incredibilmente orgogliosa di queste ragazze".

 
14 aprile 2024

Canali: "Vinto una gara durissima dove ci portiamo a casa buone sensazioni"

 
08 aprile 2024

Da settimana prossima al via i playoff con la disputa degli ottavi di finale. Avversaria della LBW sarà il Basket Melzo

 
ASD Lecco Basket Women
via Massimo D'Azeglio 15
Lecco
23900
Tel: 3398967012
Cf: 03722090135